IL CONTACT CENTER AL SERVIZIO DELL’UTENZA, E NON SOLO…

Quasi 13 mila contatti telefonici e oltre 400 utenti direttamente ricevuti negli uffici dell’istituto di vigilanza. Sono i numeri del 2011. Le principali richieste hanno riguardato la regolare autorizzazione di imprese di assicurazione. Chiamate anche da polizia e carabinieri.

Nel 2011 i contatti telefonici con l’Isvap sono stati 12.944, mentre gli utenti che sono stati ricevuti direttamente presso l’autorità sono stati 416. Le richieste di informazioni e le segnalazioni hanno riguardato principalmente i contratti Rc auto e, in misura minore, le polizze vita e le polizze danni di durata poliennale. Numerose sono state le richieste volte a verificare la regolare autorizzazione di imprese assicurative.

Nel corso del 2011, l’Isvap ha costituito un nuovo contact  center telefonico per migliorare la qualità del servizio di assistenza e orientamento al consumatore. Il contact center, che è operativo dal febbraio 2012, è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13,30 al numero verde gratuito 800-486661.

Le principali richieste al contact center (70%) hanno riguardato informazioni circa la regolare autorizzazione di imprese di assicurazione e chiarimenti sulla normativa, in minor misura inadempienze o irregolarità da parte di imprese e intermediari (18%) e richieste di informazioni sullo stato di un reclamo presentato all’autorità (12%).

Diverse sono state le telefonate da parte di polizia stradale, municipale o carabinieri per richiedere la regolarità di polizze Rc auto oggetto di verifica nel corso di controlli stradali, il che ha consentito di avere tempestiva notizia sull’emissione di coperture assicurative da parte di soggetti non abilitati.

Redazione – Intermedia Channel

Authors
Top