Innovazione digitale, partnership tra European Brokers e Poleecy

Poleecy

PoleecySodalizio tra la società di brokeraggio e la realtà insurtech che sfrutta le potenzialità della blockchain

“Avvalersi delle tecnologie più moderne e innovative e adattarle al settore assicurativo servendosi dell’esperienza e delle competenze di uno dei più prestigiosi broker italiani”: è questo l’obiettivo con cui nasce il sodalizio tra European Brokers Assicurazioni e Poleecy.

Poleecy, la cui App verrà lanciata al pubblico italiano il prossimo 20 settembre, è la prima piattaforma di instant insurance “dotata di sistema blockchain e di una tecnologia brevettata insieme a sistemi antifrode all’avanguardia sviluppati per le assicurazioni micro e istantanee”.

(Le principali peculiarità di Poleecy, ma non solo, sono state anche oggetto di un nostro recente articolo di approfondimento)

“Con l’ingresso di European Brokers nel capitale di Poleecy e attraverso l’esercizio del suo ruolo di fabbrica prodotto – commenta Carlo De Simone, Group CEO di EBA – i clienti avranno a disposizione la soluzione più idonea in ogni preciso momento tra la vasta gamma di offerta presente e grazie all’utilizzo dei sistemi evoluti di machine learning, geolocalizzazione e motori di ricerca semantici”.

Elio Mungo e Massimo Ciaglia, soci fondatori di Poleecy, hanno “riconosciuto in European Brokers un partner industriale con un solido background in grado di condividere valori e innovazione”.

“La presenza internazionale di European Brokers, socio fondatore di GBN (Global Broker Network, presente in 132 Paesi nel mondo) – ha affermato Mungo, che in Poleecy ricopre inoltre l’incarico di CEO di Poleecy – garantirà a Poleecy visibilità e dimensione globale, così da consentirle di competere con altre piattaforme mondiali di settore e attirare investitori e compagnie assicurative da ogni parte del globo”.

Intermedia Channel

Related posts

Top