INTEGRAZIONE UNIPOL: NESSUNA NOVITA’ DA MILANO ASSICURAZIONI

«La negoziazione è in corso», si legge in un comunicato diffuso al termine del consiglio di amministrazione di ieri. 

«Per quanto riguarda la prospettata integrazione con Unipol, la negoziazione è in corso e continua a essere seguita nell’interesse della compagnia da Angelo Casò». Così recita un comunicato di Milano Assicurazioni, il cui consiglio di amministrazione si è riunito nella giornata di ieri sotto la presidenza di Massimo Pini.

Il board ha effettuato fra l’altro la verifica del possesso del requisito di indipendenza da parte degli amministratori nominati per cooptazione lo scorso 8 maggio.

Il consiglio, «sulla base delle dichiarazioni rese dagli interessati e non sussistendo elementi che possano indurre ad una valutazione diversa, ha deliberato unanime, con l’astensione di volta in volta degli interessati, l’accertamento del possesso del requisito di indipendenza ai sensi dell’art. 148, comma 3, del D.Lgs. n. 58/98 e del Codice di autodisciplina delle società quotate in capo ai consiglieri Paolo Arbarello, Nicola Maione, Aldo Milanese, Ugo Milazzo, Antonio Salvi, Roberto Schiesari e Giuseppe Tardivo».

Tutti gli amministratori e l’intero consiglio, oltre al collegio sindacale, verranno a scadenza in occasione dell’assemblea già convocata per il prossimo 10/11 luglio.

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

*

Top