IoT e Connected Insurance: Nasce Generali Jeniot, la società di servizi legati a mobilità, casa, salute e lavoro

Generali Jeniot

Generali JeniotPer Marco Sesana, Country Manager Italy & Global Business Lines di Generali e CEO di Generali Italia, grazie alla nuova società del Leone vi saranno due milioni di clienti connessi entro il 2020

Generali Italia lancia Generali Jeniot, nuova società dedicata allo sviluppo di servizi innovativi, nell’ambito dell’Internet of Things e della Connected Insurance, legati alla mobilità urbana, alla casa intelligente, alla salute e al mondo del lavoro connesso.

Generali Jeniot – si legge in una nota – “offrirà soluzioni tecnologiche che arricchiranno l’offerta assicurativa della compagnia, per aiutare famiglie e imprese nelle attività quotidiane che vanno dall’auto connessa e geolocalizzata, agli assistenti virtuali per la casa intelligente, ai dispositivi digitali (wearable) per il benessere personale, fino ai sensori che aiutano a prevenire gli incidenti sul luogo di lavoro”.

“La tecnologia oggi ci permette di offrire nuovi servizi per semplificare e migliorare la vita dei nostri clienti in ogni fase della quotidianità: in auto, in casa o al lavoro – ha affermato Marco Sesana, Country Manager Italy & Global Business Lines di Generali e CEO di Generali Italia –. Con Generali Jeniot, vogliamo accelerare nello sviluppo di servizi di prevenzione innovativi e a valore aggiunto per famiglie e imprese. L’obiettivo è di raggiungere i due milioni di clienti connessi entro il 2020”.

All’interno della nuova società di servizi del Leone – che sarà guidata dall’amministratore delegato Francesco Bardelli e presieduta da Cristina Rustignoli – confluirà anche il centro di innovazione e sperimentazione di Generali Car che presidierà la frontiera dell’innovazione tecnologica e di servizio attraverso iniziative di ricerca e sviluppo, prototipazione, collaborazione con aziende, istituti di ricerca, Università e startup.

Intermedia Channel

Related posts

Top