ITAS, accordo di collaborazione con Trentino Cura

Salute - Stetoscopio (Foto rawpixel.com) Imc

Salute - Stetoscopio (Foto rawpixel.com) Imc

In un contesto in cui la popolazione ultra-sessantacinquenne è destinata a crescere, il nuovo accordo permetterà di offrire ai soci assicurati una serie di soluzioni legate alla gestione delle attività quotidiane e di cura e assistenza famigliare

Grazie alla collaborazione con Trentino Cura, ITAS offrirà ai propri soci assicurati lo sconto sull’acquisto di una tessera annuale per accedere al circuito “Trentino Cura” e usufruire del servizio di consulenza e orientamento gratuito, con la possibilità di acquistare i servizi a costi agevolati in provincia e in tutta Italia attraverso il circuito Pronto Serenità, a cui Trentino Cura aderisce.

Trentino Cura – si legge in una nota – è una rete di imprese cooperative trentine che eroga servizi socio-assistenziali e socio-sanitari ai privati ed anche alle aziende nell’ambito di accordi di welfare aziendale. Opera su tutto il territorio provinciale e offre soluzioni sostenibili alle persone e alle famiglie.

Grazie all’accordo, spiegano ancora da ITAS, i soci assicurati avranno la possibilità di acquistare la tessera annuale per l’accesso ai servizi in via riservata e esclusiva. Godranno inoltre di vantaggi economici sulle singole prestazioni erogate da Trentino Cura, grazie ad un listino dedicato. In più, i soci assicurati ultra-sessantanovenni che hanno attivato con la mutua trentina anche coperture assicurative infortuni e malattia, potranno attivare gratuitamente la tessera per tutto il 2019.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top