IVASS, segnalato utilizzo improprio dell’indirizzo mail di STARR International Europe

IVASS (2)

IVASS (2)Con un comunicato diffuso atraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che è stato riscontrato l’utilizzo improprio dell’indirizzo email che era stato indicato sul comunicato stampa dello scorso 19 giugno quale recapito utile per effettuare verifiche sulla validità delle polizze dell’impresa inglese STARR International Europe.

A seguito della richiesta dell’impresa e per evitare il verificarsi di casi analoghi, l’indirizzo email in questione è stato quindi eliminato dal citato comunicato stampa. Come Intermedia Channel, avendo ripreso la notizia a suo tempo, inserendo a nostra volta i recapiti indicati dall’Istituto, abbiamo provveduto a cancellare i riferimenti dall’articolo pubblicato.

L’IVASS raccomanda di effettuare verifiche nel caso di ricezione di email da quell’indirizzo dell’impresa. L’Istituto fa inoltre presente che STARR International Europe ha comunicato di non emettere garanzie fideiussorie in Italia. Su richiesta dell’impresa, la sua abilitazione al ramo cauzione in Italia è stata ritirata dal 6 ottobre 2017.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 14.30).

Intermedia Channel

Related posts

*

Top