La Fondazione Allianz UMANA MENTE rinnova il suo sostegno alla mototerapia

Fondazione UMANA MENTE - Mototerapia Torino 2018 Imc

Fondazione UMANA MENTE - Mototerapia Torino 2018 Imc

La Fondazione di Allianz Italia ha organizzato una giornata benefica per i bambini della Città della Salute di Torino: oltre 200 bambini e giovani dei tre ospedali del capoluogo piemontese sono stati “piloti per un giorno”. “Migliorare la qualità della vita, avere un impatto sulle persone – ha spiegato Maurizio Devescovi, direttore generale di Allianz Italia e presidente della Fondazione –. Sono questi i valori che guidano la Fondazione Allianz UMANA MENTE e che ci motivano nel proseguire il nostro impegno a favore della mototerapia”

Si rinnova il supporto della Fondazione Allianz UMANA MENTE alla mototerapia. Dopo i numerosi eventi sostenuti quest’anno e negli anni passati, la Fondazione di Allianz Italia ha portato ancora una volta la mototerapia negli ospedali “per regalare momenti di gioia e spensieratezza” ai bambini ricoverati. Il primo appuntamento si è tenuto nella giornata di ieri, lunedì 17 settembre, alla Città della Salute di Torino e ha previsto tre momenti di show freestyle motocross con salti ed evoluzioni nel cortile dei tre ospedali del capoluogo piemontese facenti parte della Città della Salute. Il cuore delle giornate benefiche continua infatti ad essere l’attività di mototerapia, dove i protagonisti sono i bambini ricoverati.

La mototerapia – ricorda la Fondazione in una nota – è una modalità di intervento nata dall’intuizione del freestyle motocross rider Vanni Oddera, “che ha scelto di donare la propria passione per aiutare gli altri attraverso giornate gratuite, in giro per il mondo, offrendo emozioni a persone e bambini disabili o ricoverati negli ospedali”. Grazie alla mototerapia “tutti possono provare l’emozione di salire in sella a una moto, vivere l’adrenalina dello sport e acquisire capacità fisiche, affettive, cognitive e sociali. Ma soprattutto la mototerapia vuole portare gioia dove gioia non c’è o dove ce n’è meno”.

“Migliorare la qualità della vita, avere un impatto sulle persone. Sono questi i valori che guidano la Fondazione Allianz UMANA MENTE e che ci motivano nel proseguire il nostro impegno a favore della mototerapia – ha commentato Maurizio Devescovi, direttore generale di Allianz Italia e presidente della Fondazione Allianz UMANA MENTE –. Il nostro supporto, iniziato nel 2016, non si limita alle giornate e agli eventi dedicati alla mototerapia, ma prosegue nel commissionare una ricerca che sostanzi il valore scientifico della mototerapia”.

Intermedia Channel


(nella foto in apertura e nella galleria che swegue, alcuni momenti della giornata benefica di Torino organizzata da Fondazione UMANA MENTE)


Related posts

*

Top