LA PRIMA CONVENTION NAZIONALE DI ANAPA E’ PROGRAMMATA PER IL 7 FEBBRAIO

ANAPA LoRes (2)

Nella lettera di presentazione di ANAPA (Associazione Nazionale Agenti Professionisti di Assicurazione) ai vari GAA, il presidente Vincenzo Cirasola ritorna su alcuni dei temi cardine della costituzione della nuova associazione di categoria, “nata dall’inziativa di un gruppo di Presidenti di GAA“.

ANAPA si rivolge agli stessi Gruppi Agenti, ponendo al centro dell’associazione il loro “patrimonio di conoscenza e di esperienza” e chiamandoli ad un ruolo “complementare ed essenziale, per il loro collegamento diretto con le reali e quotidiane problematiche della categoria“.

Per la nuova associazione è quanto mai “indispensabile” tornare a mettere al centro del dibattito e dell’agenda politica alcune questioni, tra le quali va data priorità “all’immediata ripresa del dialogo istituzionale con i nostri interlocutori privilegiati – tra agenti mono e plurimandatari, tra agenti e compagnie, tra agenti ed isituzioni (ANIA, IVASS, Governo, Parlamento), tra agenti e società (associazioni consumatori, istituzioni locali, mondo della cultura), tra agenti italiani e agenti europei – nella ricerca dell’equilibrio tra i ripettivi interessi, diversi ma non necessriamente conflittuali ed antitetici“.

Cirasola aggiunge poi che ANAPA ha già creato alcune aree di consulenza; quella legale, con l’ausilio dell’avv. Andrea Bullo dello Studio Legale Bullo-Ranieri di Milano e quella fiscale, con la collaborazione dello studio associato Rubini-Gobbatti-Giuliano Commercialisti di Bologna. In questa prima fase, inoltre, anche Antonello Galdi (ex direttore SNA) sarà nel novero dei consulenti che definiranno i prossimi passi organizzativi.

Il primo dei quali è sicuramente rappresentato dalla prima Convention Nazionale di ANAPA, convocata per il prossimo 7 febbraio 2013 a Milano presso l’Hotel Michelangelo (nella foto, il centro congressi). Per la nuova associazione di categoria sarà l’occasione per presentarsi ufficialmente “al mondo istituzionale, ai mass media e al mercato assicurativo“.

Intermedia Channel

Related posts

Top