La solidarietà di SNA alle popolazioni colpite dal terremoto nell’Italia centrale

SNA HiRes (2)

SNA HiRes (2)Come già avvenuto in occasione del terremoto dell’Emilia Romagna e de L’Aquila, il Sindacato Nazionale Agenti si è mobilitato “per portare un concreto aiuto” ai colleghi delle regioni dell’Italia centrale colpite nella notte tra il 23 ed il 24 agosto ed alla popolazione in difficoltà. La Società di servizi SNAS ha reso operativo 24 ore su 24 il numero verde 800.200.215, al quale si potrà rivolgere chiunque volesse segnalare urgenti necessità o offrire disponibilità di aiuto.

“Con la collaborazione dei dirigenti territoriali – segnala l’ultima newsletter del Sindacato – si è proceduto a un monitoraggio delle prime esigenze, per individuare quali azioni concrete avviare nell’immediato”. Dopo questa prima fase di emergenza “si valuteranno ulteriori attività per supportare il ritorno alla normalità, come avvenne in occasione del terremoto dell’Emilia Romagna”, quando SNA mise a disposizione di diversi colleghi che avevano perso l’agenzia un ufficio-container corredato di tutto ciò che potesse consentire loro di continuare a lavorare.

Intermedia Channel

Related posts

Top