“L’edonismo sano” al centro del nuovo Trend Movers, l’Osservatorio di Verti Assicurazioni e Doxa

Avventura - Libertà (Foto Nina Uhlíková - Pexels) Imc

Avventura - Libertà (Foto Nina Uhlíková - Pexels) Imc

Prosegue il viaggio della compagnia diretta del gruppo MAPFRE alla scoperta “dei trend di domani che anticipano i consumi che verranno”. La seconda indagine 2019 racconta dei nuovi edonismi, alla ricerca “di un piacere senza eccessi”

Uno strumento “per conoscere il futuro che ci aspetta, attraverso l’osservazione dei più interessanti e curiosi trend di consumi e lifestyle dal mondo”. Questo è Trend Movers, il nuovo Osservatorio pensato da Verti Assicurazioni, la compagnia diretta del Gruppo MAPFRE, in collaborazione con Doxa.

Dopo Post-Green, topic dedicato ai nuovi modelli di sostenibilità in Italia e nel mondo, il secondo trend dell’Osservatorio prende il nome di Safe Hedonism che in italiano si può tradurre con “sano edonismo” e racconta “i nuovi equilibri del genere umano tra edonismo, trasgressione e piacere senza dimenticare la salute. Una sorta di pervasivo, crescente interesse per il proprio benessere psico-fisico-spirituale che tuttavia fa dosare, rivalutare e cambiare le varie tipologie dei piaceri della vita”.

L’edonismo – si legge in una nota – “è da sempre la ricerca del piacere, l’autogratificazione polisensoriale, la soddisfazione dei propri desideri come obiettivo della vita. Dal punto di vista evolutivo, il piacere è considerato non come un optional, una dimensione accessoria del vivere, ma come un dispositivo biologico frutto della selezione naturale e necessario per la sopravvivenza e l’adattamento all’ambiente. Ecco perché non è possibile non sperimentare cose inedite ed essere attratti da nuove esperienze. Al tempo stesso il desiderio di gratificazione e piacere guida molti comportamenti”.

Ma quali sono, secondo l’Osservatorio, i nuovi edonismi che stanno soppiantando il vecchio luogo comune che il piacere debba essere associato a qualcosa di trasgressivo, stile ‘sesso, droga e rock’n’roll’? Il nuovo edonista, evidenziano da Verti, “non è colui che si spinge al limite, ma chi cerca di massimizzare il piacere nella propria vita, senza eccessi. Ed ecco la nuova formula contemporanea dell’edonismo: safe, nel senso di sano, razionale, misurato, bilanciato, consapevole, senza rischi, una vera filosofia e approccio epicureo al quotidiano all’insegna del piacere moderato. Questo nuovo approccio al piacere diventa una presenza costante e guida le scelte e i comportamenti anche di consumo”.

Questo trend della società contemporanea – conclude la nota – “ci parla del bisogno, di tutti, di uno stato mentale più rilassato, di ridurre lo stress, di bilanciare corpo e mente, armonizzare e tenere insieme tutti i pezzi delle nostre giornate, da non raggiungere però con uno stacco totale, con l’eccesso o esperienze estreme, ma con una trasgressione dosata, non rischiosa, a volte associata addirittura a consumi e pratiche non solo non rischiosi, ma benefici. Niente estremismi, dunque, si può godere senza farsi del male”.

Per ulteriori dettagli sul secondo Trend Movers si può consultare l’articolo pubblicato sul blog di Verti Assicurazioni.

Intermedia Channel

Related posts

Top