LIG Insurance, richiesto l’avvio della procedura fallimentare

ASF Romania - Targa Imc

ASF Romania - Targa Imc

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che lo scorso 20 dicembre l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF), sulla base di risultati dell’attività di vigilanza svolta, ha deciso di revocare l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa e ha richiesto al Tribunale rumeno l’apertura di una procedura fallimentare, secondo la normativa rumena, nei confronti della società LIG Insurance, impresa rumena che era attiva in Italia principalmente nel ramo cauzioni, attraverso il rilascio di polizze fideiussorie, anche nei confronti di enti pubblici, e nel ramo delle garanzie di responsabilità civile generale a favore di enti pubblici territoriali ed Aziende Sanitarie Locali (ASL).

Il 10 febbraio 2015 ASF aveva già disposto la sospensione dell’attività assicurativa nei confronti della compagnia (si vedano anche i comunicati stampa IVASS dell’11 febbraio 2015 e del 13 giugno 2016).

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il sito dell’Autorità di Vigilanza rumena. I soggetti interessati possono inoltre chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 14,30.

Intermedia Channel

Related posts

Top