L’ISVAP COMUNICA DUE TRASFERIMENTI DI IMPRESE DELLO SPAZIO SEE

I paesi interessati sono il Regno Unito e i Paesi Bassi.  

L’autorità di vigilanza del Regno Unito ha comunicato l’avvenuto trasferimento del portafoglio assicurativo, inclusi i contratti in regime di libertà di prestazione di servizi per i rischi situati in Italia, della Pearl Assurance Limited alla BA (GI) Limited, entrambe con sede nel Regno Unito. A comunicarlo è l’Isvap, l’istituto di vigilanza presieduto da Giancarlo Giannini.

«Il trasferimento», spiega una nota, «non è causa di risoluzione dei contratti trasferiti, ma i contraenti che hanno il loro domicilio abituale o, se persone giuridiche, la sede legale nel territorio della Repubblica possono recedere dai rispettivi contratti.

L’Isvap ha comunicato, inoltre, il trasferimento del portafoglio assicurativo danni, inclusi i contratti in regime di libertà di prestazione di servizi per i rischi situati in Italia, da Onderlinge Waarborgmaatschappij TVM U.A. con sede legale nei Paesi Bassi, alle società TVM zakelijk nv e TVM particulier nv con sede legale nei Paesi Bassi.

L’autorità di vigilanza olandese, De Nederlandsche Bank, ha approvato l’operazione.

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top