L’ISVAP SEGNALA QUATTRO COMPAGNIE

Sono del Belgio e non rientrano tra quelle abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa in territorio italiano.

Allstate Insurance, Corona Insurance, Decofin Insurance e Icp – Ocean Transport Insurance Mutual non rientrano tra le compagnie abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa in Italia e pertanto è vietata la commercializzazione di polizze temporanee Rc auto. Lo precisa l’Isvap, a cui sono stati segnalati casi in questo senso.

«Al riguardo», spiega l’istituto di vigilanza, «si fa presente che l’autorità di vigilanza per il settore finanziario del Belgio ha reso noto che Allstate Insurance, Corona Insurance e Decofin Insurance non sono imprese di assicurazione, né sono soggette alla vigilanza bancaria e che Ocean Transport Insurance Mutual è un’impresa già posta in liquidazione». L’autorità belga ha inoltre fatto presente che in Belgio esiste un’impresa di assicurazione denominata Corona Direct che tuttavia non è abilitata a svolgere alcuna attività assicurativa in Italia.

L’Isvap richiama l’attenzione degli utenti e di chi rilascia tali coperture assicurative che l’eventuale stipulazione di polizze Rc auto recanti l’intestazione delle quattro società in questione comporta, per i contraenti, l’insussistenza della copertura assicurativa e, per coloro che le rilasciano, lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top