L’ISVAP SEGNALA UNA SOCIETA’ BULGARA NON AUTORIZZATA

Segnalati casi di commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte.

L’Isvap comunica che sono stati segnalati casi di commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte intestate a Bul Ins Ad, Bul Ins Ltd e Bul Ins., società bulgara con sede a Sofia, non rientrante tra le compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano.

L’autorità richiama l’attenzione dei consumatori e degli intermediari sulla circostanza che l’eventuale stipulazione di polizze Rc auto recanti queste intestazioni comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative.

Redazione – Intermedia Channel

Authors
Tags

Related posts

Top