LO SNA A CONFRONTO CON IL MISE SULLO STANDARD MINIMO RC AUTO

SNA (2)

Come riporta un comunicato ufficiale, nella giornata di mercoledì 12 dicembre i componenti dell’Esecutivo SNA, Elena Dragoni e Roberto Soldati sono stati ricevuti al Mise (Ministero per lo Sviluppo Economico) a Roma dove hanno presentato, unitamente ai colleghi di Unapass, il dossier sullo standard minimo dei contratti Rcauto.

Fino a qualche anno fa lo Sna doveva elemosinare un incontro per poter rappresentare le proprie idee“, afferma il sindacato di categoria,  “oggi il valore del nostro lavoro è apprezzato e la nostra opinione richiesta“.

Lo SNA apprezza il fatto che l’incontro sia stato molto costruttivo, in uno scambio alla pari tra le parti coinvolte: “Finalmente il legislatore ha capito che gli agenti non sono delle controparti, che il loro apporto è utile anzi, indispensabile per lo sviluppo del settore. Dopo i canali diplomatici già aperti con Isvap e Antitrust, è ora la volta del Mise. La copiosa documentazione cui si è aggiunta quella prodotta dai colleghi di Unapass aveva lo scopo di rappresentare il punto di vista degli intermediari sulle coperture minime di un contratto Rc auto“.

Intermedia Channel

Related posts

4 Comments

  1. Giannino said:

    Gabriele, come condivido il tuo commento.

  2. Gianni said:

    A volte non si riesce a credere a quello che si legge, tanto è grande l’autolesionionismo e l’autoreferenzialismo di cotanti dirigenti sindacali SNA… si sarebbe potuto sperare che i più giovani tra gli attuali referenti sindacali fossero immuni dai virus delle sopradette malattie, ma evidentemente sono stati contagiati anche loro…

  3. Gabriele said:

    Prendo atto con sorpresa che …” fino a qualche anno fa lo SNA doveva elemosinare un incontro per poter rappresentare le proprie idee…” , invece ANAPA, la nuova associazione appena costituita, dopo solo 14 giorni é stata convocata dal Mise, senza neanche chiederlo. Se il buon giorno si vede dal mattino, forse, finalmente abbiamo un associazione di professionisti CREDIBILE e rappresentativa.

    • Allibito said:

      La credibilità di anapa è stata senz’altro certificata da Minucci nella sua audizione al senato… e con simili “appoggi” ci si spianano senz’altro molte strade, salvo vedere dove conducono e di chi faranno realmente gli interessi.
      Meditate, gente, meditate!

Comments are closed.

Top