L’UNAPASS INCONTRA L’AGEA A PARIGI

La delegazione Unapass incontra l'Agea a Parigi IMC

L’incontro istituzionale con la Federazione nazionale degli agenti generali di assicurazione  è stata utile per studiare il modello francese, «valido punto di riferimento capace di coniugare l’operatività dei singoli gruppi agenti e la rappresentanza generalista», spiega una nota di Unapass. 

Quale modello per la rappresentanza degli agenti di assicurazione? Quale ruolo per i gruppi agenti e quale mission? Quali relazioni sindacali con le compagnie? Queste e altre domande hanno caratterizzato l’incontro istituzionale che si è tenuto oggi a Parigi tra l’Agea (Federation nationale des syndicats d’agents generaux d’assurance, Federazione nazionale degli agenti generali di assicurazione) e Unapass.

«Vogliamo portare un concreto contributo sulle possibili soluzioni alla costruzione di un’unica rappresentanza degli agenti di assicurazione in Italia», spiega in una nota la presidenza Unapass. «A tal proposito abbiamo avviato una serie di incontri con alcune rappresentanze europee; ci sembra che quello di Agea possa essere un valido punto di riferimento che coniuga l’operatività dei singoli gruppi agenti, a tutti gli effetti in Francia veri e propri sindacati, con la rappresentanza generalista. L’incontro di oggi ha toccato anche temi che riguardano le criticità della nostra professione nei rispettivi paesi, nonché possibili scenari futuri».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top