Marsh & McLennan rileva JLT Group

Marsh & McLennan HiRes

Marsh & McLennan HiResLa società multinazionale di servizi professionali ha annunciato di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione della società di brokeraggio e consulenza in ambito aqssicurativo e riassicurativo. L’operazione, del valore di 5,6 miliardi di dollari, è già stata approvata dai CdA delle parti interessate

Marsh & McLennan Companies (MMC), gruppo multinazionale di servizi professionali che offre consulenza e soluzioni ai clienti in materia di rischio, strategia e persone, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Jardine Lloyd Thompson Group (JLT), società di società di brokeraggio e consulenza in ambito assicurativo e riassicurativo.

La transazione è stata approvata dal CdA di entrambe le parti interessate. Secondo i termini concordati, i titolari delle azioni ordinarie di JLT riceveranno un corrispettivo in contanti di 19,15 sterline per azione. Il controvalore complessivo dell’operazione è pari a 5,6 miliardi di dollari. A seguito della fusione sono inoltre attese sinergie di costi pari a circa 250 milioni di dollari annui nell’arco dei prossimi tre anni.

“L’acquisizione di Jardine Lloyd Thompson crea una proposta di valore decisamente interessante per i nostri clienti, i nostri colleghi ed i nostri azionisti – ha dichiarato Dan Glaser, presidente e amministratore delegato di MMC –. La complementarietà tra le nostre aziende sarà vita ad una piattaforma in grado di offrire un servizio di eccellenza ai clienti ed una serie di opportunità per i nostri colleghi. Nel corso del tempo ho avuto modo di conoscere personalmente e professionalmente e di maturare un profondo rispetto nei confronti di Dominic Burke (Group Chief Executive di JLT, ndIMC) e del suo team di gestione. Sono convnto che grazie all’ingresso dei talentuosi colleghi di JLT, Marsh & McLennan sarà una realtà ancora più forte e dinamica”.

A seguito del completamento dell’operazione (atteso per la primavera del 2019, a seguito dell’ottenimento di tutte le autorizzaioni regolamentari ed antitrust e dell’approvazione da parte degli azionisti di JLT), Burke entrerà a far parte di MMC come vicepresidente e sarà inoltre componente del Comitato Esecutivo di Gruppo.

“Sono veramente orgoglioso di ciò che JLT ha realizzato, grazie ai nostri collaboratori, alla nostra cultura ed all’impegno costante nei confronti dei nostri clienti – ha affermato Burke –. MMC è (ed è sempre stato) uno dei nostri concorrenti più stimati e credo che, grazie alla questa unione creeremo un gruppo in grado di essere un vero faro per il nostro settore”.

Intermedia Channel

Related posts

Top