MetLife e Pitagora, nuovo accordo per le polizze collegate alla cessione del quinto

Assicurazioni - Contratto - Firma - Accordo Imc

Assicurazioni - Contratto - Firma - Accordo Imc

La compagnia assicurativa multinazionale inaugura un nuovo processo di assunzione del rischio per supportare la società finanziaria nella stipulazione di polizze vita obbligatorie nel caso di cessione del quinto della pensione

La compagnia assicurativa multinazionale MetLife e Pitagora, società specializzata nel credito al consumo operante nel settore dei prestiti cessione del quinto dello stipendio e della pensione, rafforzano la loro decennale collaborazione con un nuovo accordo nel campo della cessione del quinto della pensione.

Con questa partnership, si legge in una nota, MetLife “conferma il proprio solido posizionamento nel mercato della creditor protection, che si fonda anche sulla capacità di affiancare i propri partner del mondo finanziario con soluzioni che permettono di gestire il business in modo efficiente, snello e veloce”.

In particolare, con questo accordo MetLife, che assicura il rischio vita dell’assicurato a garanzia del finanziamento, “si prende carico della fase di assunzione medica attraverso un processo di tele-underwriting svolto telefonicamente da personale paramedico specializzato incaricato da MetLife”. Questa gestione, spiegano ancora dalla compagnia, “garantisce l’affidabilità del processo assuntivo, l’alleggerimento del lavoro degli agenti e permette all’assicurato di fornire le informazioni sul proprio stato di salute con maggiore comodità e discrezione”.

“Questa iniziativa – ha affermato Maurizio Taglietti, General Manager di MetLife in Italia conferma l’impegno di MetLife nella ricerca di soluzioni innovative a supporto dei nostri partner bancari e del credito al consumo, ai quali garantiamo massima qualità e solidità. Siamo tra i primi operatori indipendenti di questo settore e questa iniziativa con Pitagora, società con cui collaboriamo con soddisfazione da diversi anni, si inserisce nel solco della nostra filosofia di consentire a tutti l’accesso agli strumenti finanziari utili a migliorare la propria qualità di vita”.

“Siamo onorati della partnership con questa importante società leader che gode di un know how specifico di altissimo livello – ha commentato Massimo Sanson, Amministratore Delegato di Pitagora – e che ci permette di garantire ai nostri clienti prodotti e servizi personalizzati e dedicati”.

“Inoltre –  ha aggiunto Sanson –  il modello di business di Pitagora costituito da partner bancari e rete diretta ha forti analogie con il modello Business-to-Business e Business to Consumer di MetLife”.

Intermedia Channel

Related posts

Top