MILANO ASSICURAZIONI: 7 CONSIGLIERI SI DIMETTONO

C’è anche il presidente Angelo Casò. Il Cda è stato convocato il prossimo 8 maggio per assumere le deliberazioni conseguenti.

Milano Assicurazioni ha comunicato che, in applicazione del comma 1 dell’art. 36 del Decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201, convertito con legge 22 dicembre 2011 n. 214 (divieto di copresenza di un individuo in due o più Cda), si sono dimessi dalla carica ricoperta nel consiglio di amministrazione della compagnia Angelo Casò (presidente), Umberto Bocchino, Maurizio Burnengo, Maurizio Di Maio, Davide Maggi e Aldo Milanese, tutti consiglieri indipendenti. Si è inoltre dimesso il consigliere Mariano Frey (nella foto), anch’egli consigliere indipendente.

Il consiglio, spiega una nota della compagnia, rimane pertanto composto da 11 amministratori, di cui 3 indipendenti, rispetto ai 18 deliberati dall’assemblea. Si sono dimessi anche i sindaci effettivi Giovanni Ossola, presidente del collegio sindacale, Maria Luisa Mosconi e Alessandro Rayneri, oltre al sindaco supplente Giuseppe Aldè. Subentrano nella carica di sindaco effettivo Claudio De Re, che assume la carica di presidente del collegio sindacale, e Michela Zeme. Il consiglio di amministrazione è già stato convocato per il prossimo 8 maggio per assumere le deliberazioni conseguenti.

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top