NASCE CREDEA, NUOVO NETWORK INTERNAZIONALE DI BROKER SPECIALIZZATI SUL CREDITO

Credea

Credea è una nuova associazione di professionisti del credito gestita dai singoli broker associati che lavorano insieme per fornire alle imprese che operano con filiali in diversi Paesi e giurisdizioni. A differenza dei tradizionali broker internazionali, il nuovo soggetto è un’associazione nata fra società di brokeraggio specializzate nel ramo del credito commerciale – si legge in un comunicato ufficiale – i cui proprietari e dipendenti hanno in precedenza ricoperto posizioni chiave presso le Compagnie nei loro mercati nazionali di assicurazione del credito, offrendo quindi livelli di servizio senza eguali e ora disponibili anche in Italia.

Credea è una rete internazionale di broker di assicurazione del credito indipendenti e di esperti di gestione del credito, fondata nel luglio 2012 da broker specializzati in Austria, Germania, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Spagna e Svizzera in costante espansione con lo scopo di avere un rappresentante in ognuno dei principali Paesi. Funge inoltre da piattaforma per il coordinamento dei servizi locali tra i suoi membri e come punto di accesso per le aziende internazionali che cercano supporto locale per le loro politiche di assicurazione dei credito commerciale.

L’ambito dei servizi – prosegue il comunicato – è determinato dal cliente e inizia dal supporto locale in ogni Paese al fine di usufruire delle opportunità che si possono reperire sui singoli mercati, fino ad arrivare ai programmi globali di assicurazione del credito. Con Credea i clienti hanno finalmente accesso a consulenti esperti nel campo della gestione del credito commerciale e anche della finanza. Ogni membro di Credea conta fra i suoi dipendenti persone che vantano lunga esperienza nel settore dell’assicurazione del credito, sia come broker ma anche come ex dipendenti, in posizioni di gestione chiave, di almeno uno degli assicuratori del credito.

Il rappresentante italiano di Credea sarà Pico Adviser Group (nella foto, Massimo Cerchi, responsabile Marketing e Gestione Clienti del broker bolognese), che offrirà alle Aziende italiane con sedi all’estero (o anche viceversa, le aziende estere con filiale in Italia) il supporto assicurativo per le polizze sui crediti commerciali nella lingua e con le Leggi del Paese in cui opera la filiale, garantendo lo stesso livello di professionalità del proprio broker locale.

Intermedia Channel

Related posts

Top