NASCE IL “REALMENTE PROTETTI LAB” DI REALE MUTUA

Reale Mutua - Realmente Protetti Lab ImcRealmente Protetti Lab” (nella foto) è il nuovo luogo ideato dal Gruppo Reale Mutua, all’interno del BasicVillage di Torino – il complesso industriale di 22.000 metri quadri della sede storica dell’antico Maglificio Calzificio Torinese, oggi BasicNet – per offrire “prodotti e servizi finanziari e assicurativi in modo innovativo”. È uno spazio concepito dal Gruppo per venire incontro ai consumatori, che nel Lab potranno acquistare sia prodotti bancari, nel punto Banca Reale, sia polizze, nella Subagenzia Reale Mutua Torino-Cavour, “assistiti da professionisti qualificati e in un contesto dal design piacevole, insolito e di assoluta avanguardia”.

Realmente Protetti Lab” – aperto il lunedì dalle 15.00 alle 19.00, dal martedì al venerdì in orario 10.00-14.15 e 15.45-19.00 e il sabato dalle 10.00 alle 13.00 – rende concreto per la compagnia torinese “il servizio di promozione della cultura della protezione, integrando e arricchendo i consigli e le informazioni che il Gruppo Reale Mutua già fornisce attraverso il portale www.realmenteprotetti.it e aprendosi a un pubblico che si troverà a fare esperienza con il concetto di protezione in modo molto più immediato di quello presentato di solito dalle compagnie assicurative”.

«Come Compagnia di assicurazioni e come Banca, la nostra primaria responsabilità è aiutare le persone a salvaguardare le proprie famiglie e le loro vite, i propri beni e risparmi e, in particolare, la casa; ciò specialmente in un contesto, come quello attuale, in cui è sempre più sentito da parte dei cittadini il bisogno di tutela del welfare», ha dichiarato Massimo Luviè, Direttore Generale di Banca Reale e Vice Direttore Generale di Reale Mutua. «Per questo è importante creare sempre più consapevolezza intorno al concetto di protezione ed è in tale prospettiva che si inserisce il “Realmente Protetti Lab”».

«Siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad assecondare e a intercettare nei nostri spazi il progetto del Gruppo Reale Mutua – ha spiegato Marco Boglione, Fondatore e Presidente del Gruppo BasicNet – perché è fortemente innovativo, basato sulle nuove tecnologie e orientato alle nuove generazioni».

In contemporanea alla nuova apertura si inaugura – sempre nei locali del “Realmente Protetti Lab” messi a disposizione per l’occasione – la mostra “Tecno profezie: le anticipazioni tecnologiche della fantascienza”, che prosegue idealmente il percorso espositivo del contiguo Temporary Museum delle Scienze. “Tecno profezie” – si legge in una nota – è un “piccolo ma ricco approfondimento culturale” curato da Cecilia Botta e Massimo Temporelli di BasicGallery e da Davide Monopoli e Silvia Casolari per il Mu.Fant. (Museolab del Fantastico e della Fantascienza di Torino) che racconta “alcune delle più affascinanti invenzioni scientifiche nate prima in letteratura o al cinema e, solo in seguito, nei laboratori: il telefono cellulare, i Google Glass, le stampanti 3D, l’iPad, la TV, il radar, gli aeroplani e molti altri oggetti che hanno cambiato per sempre il mondo in cui viviamo”.

Intermedia Channel

Related posts

Top