Nasce la Federazione delle rappresentanze degli Agenti UnipolSai (FAU)

Welfare - Integrazione - Collaborazione (2) Imc

Welfare - Integrazione - Collaborazione (2) ImcAssociazione Agenti UnipolSai, Gruppo Agenti Navale, Gruppo Agenti Liguria e Gruppo Agenti Sai costituiranno il prossimo 28 ottobre a Bologna un soggetto federativo. Pronte le proposte per il Piano Industriale 2016-2018: centralità degli agenti, unici soggetti in grado di garantire la qualità della relazione complessiva tra Compagnia e Cliente, oltre al presidio del territorio e del portafoglio

Il 28 ottobre a Bologna, le rappresentanze AAU (Associazione Agenti UnipolSai), GAAN (Gruppo Agenti Navale), GAL (Gruppo Agenti Liguria) e GASAI (Gruppo Agenti Sai) costituiranno la FAU, Federazione delle rappresentanze degli Agenti UnipolSai.

La FAU – si legge in una nota congiunta – è un soggetto federativo “normato da intenzioni politiche e regole comuni che ne rendano efficaci le azioni nei confronti della mandante, realizzando uno strumento che metta insieme le diverse anime senza annichilire le rispettive specificità”. Entro fine 2017 i gruppi aderenti decideranno se dar vita ad una costituente per un’unica entità o proseguire nell’esperienza federativa.

La decisione di procedere alla costituzione della FAU “nasce dalla consapevolezza che la frammentazione della rappresentanza ha complicato le relazioni industriali con la mandante, già aggravate dalle difficoltà connesse al processo di integrazione, ormai conclusosi”.

“Ora si apre la fase dello sviluppo – prosegue la nota – ed i Gruppi aderenti alla Federazione desiderano parteciparvi attivamente. Stanno infatti predisponendo un documento corposo, che cristallizzerà le esigenze e le proposte degli Agenti e vuole essere un concreto contributo alla stesura del Piano Industriale UnipolSai 2016-2018”. Il principio che anima questo documento “è la centralità degli agenti nella relazione complessiva tra Compagnia e Cliente, non quali semplici intermediari di un contratto nella filiera distributiva ma quali unici soggetti in grado di presidiare qualitativamente territorio e portafoglio, fidelizzando i clienti”.

I presidenti dei quattro gruppi agenti – Jean François Mossino (GASAI), Roberto Pietramala (GAAN), Fabrizio Rossi (GAL) ed Enzo Sivori (AAU) – svilupperanno fondamenti ed obiettivi della Federazione, conducendo congiuntamente la sessione pomeridiana del 28 e del 29 ottobre prossimi. Nel corso dei lavori è prevista una tavola rotonda a cui parteciperanno i rappresentanti di tutti i Gruppi Agenti di UnipolSai.

La Federazione – conclude la nota – “nasce aperta ad ogni soluzione che permetta di costituire nel minor tempo possibile un’unica Rappresentanza” di tutti gli Agenti UnipolSai.

Intermedia Channel

Related posts

Top