Neosurance, nuovo ingresso nel team globale in vista dello sbarco sul mercato statunitense

Neosurance

NeosurancePer l’avvio del piano di espansione negli Stati Uniti, la startup insurtech Neosurance ha annunciato l’ingresso di John Murray nel proprio team globale, come vicepresidente per il Business Development negli USA.

Murray – si legge in una nota – è un veterano del global marketing, con oltre quindici anni di esperienza nel realizzare e condurre progetti B2B e B2C di digital strategy, e-commerce e business development per grandi compagnie e startup attive nel settore assicurativo, nei servizi finanziari, salute, cleantech e home services.

“Dopo l’esperienza unica dell’anno scorso realizzata grazie all’acceleratore del Plug and Play Tech Center nella Silicon Valley, siamo pronti per lanciare Neosurance sul mercato statunitense – ha commenta Pietro Menghi, CEO di Neosurance –. John rappresenta, con il suo mix di knowledge assicurativo, tecnologico e il suo network di contatti, la figura professionale perfetta per mettere in atto i piani di crescita nel continente americano e non solo”.

Murray, ricordano ancora dalla startup, ha appena partecipato al Plug and Play Summer Summit 2018 in Sunnyvale, Silicon Valley, per presentarsi ai clienti e business partner di Neosurance presenti all’evento, e cogliendo anche l’occasione di incontrare le communities digitali partecipanti alle otto categorie di accelerazione: Energia, Salute & Wellness, Viaggi & Ospitalità, Aziende 2.0, Insurtech, Mobility, Internet of Things, e Real Estate Tech.

“Insieme al nostro nuovo team member e grazie alla sua comprovata competenza stiamo cercando di portare la tecnologia instant insurance dedicata a communities basate su app e su web nel Nuovo Continente”, ha aggiunto Andrea Silvello, co-founder di Neosurance. La piattaforma tecnologica è stata perfezionata nell’ultimo anno ed è molto più facile da integrare in qualsiasi digital customer journey (mobile e web) “e permette ai clienti – ha concluso Silvello – di comprare prodotti assicurativi offerti dalle compagnie che stanno attualmente usando la tecnologia Neosurance”.

Intermedia Channel

Related posts

Top