Partnership di co-brokeraggio tra Willis Towers Watson e FARAD International

Willis Towers Watson - Farad International IMC

Willis Towers Watson - Farad International IMCWillis Towers Watson, broker assicurativo leader nel risk management a livello mondiale e FARAD International, primo broker assicurativo internazionale nel private insurance e parte del Gruppo FARAD, hanno siglato una partnership europea di co-brokeraggio “per unire e ampliare le competenze, rafforzando le rispettive posizioni di leader di mercato”.

L’accordo – si legge in una nota – “consentirà a entrambi i partner di mettere in comune la propria rete di relazioni, servizi e competenze per fornire ai clienti servizi sempre più sofisticati e integrati, oltre a soluzioni assicurative sempre più innovative ed efficaci in linea con le specifiche esigenze del mercato italiano e con le evoluzioni delle normative di riferimento”.

FARAD completa la gamma dei servizi di brokeraggio assicurativo per i propri clienti istituzionali affiancando l’offerta di rami tradizionali di Willis Towers Watson, “grazie alle sue affermate competenze in tutti i settori dell’industria”. Inoltre la partnership si avvale della capillare rete di distribuzione di Willis Towers Watson “che fornirà ai clienti soluzioni di alto profilo sull’intero territorio nazionale”.

“Grazie al comprovato know-how di FARAD International nel settore del “private and life insurance” – ha affermato Guido De Spirt, Country Manager Italia di Willis Towers Watson –, che in oltre quindici anni di specializzazione nel settore ha registrato una continua crescita conquistandosi un ruolo di grande rilievo sul mercato di riferimento, Willis Towers Watson potrà fornire alla propria clientela hnwi anche servizi e prodotti di private insurance altamente personalizzati”.

“Per noi è motivo di orgoglio aver stipulato questo accordo in esclusiva con un’azienda prestigiosa come Willis Towers Watson, sempre attenta a fornire prodotti ad alto contenuto qualitativo – ha dichiarato Marco Caldana, amministratore delegato di FARAD International –. L’obiettivo di FARAD è proprio quello di offrire alla propria clientela istituzionale un servizio all’avanguardia nell’ambito del mercato assicurativo del nostro paese, affiancandola nello sviluppo dell’offerta di Global Wealth Advisory”.

“A breve – ha aggiunto Caldana – svilupperemo nuovi prodotti rivolti a clienti di alto livello, in particolar modo dedicati al passaggio generazionale, che combineranno le rispettive specifiche competenze. Stimo che questa partnership possa contribuire con un incremento di circa il 25% della nostra attività sul mercato istituzionale italiano agevolando il raggiungimento dell’obiettivo di superare il miliardo di raccolta di nuovi premi a fine 2016”.

Intermedia Channel

Related posts

Top