Opteven apre la filiale italiana e presenta i suoi servizi assicurativi

Opteven Imc

Opteven Imc

A pochi mesi dall’avvio dell’attività sul mercato italiano, la compagnia francese si presenta all’Automotive Dealer Day di Verona (15/17 maggio) con i servizi assicurativi dedicati agli operatori del settore (garanzia guasti meccanici, assistenza stradale e manutenzione B2B e B2B2C)

Tempo di presentazioni ufficiali sul mercato italiano per Opteven Assurances, compagnia assicurativa francese che ha avviato alcuni mesi fa le attività nel nostro Paese aprendo una sede a Milano. La filiale italiana di Opteven, guidata dal Country Manager Giorgio Manenti, si sta infatti espandendo nel settore Automotive con servizi e prodotti che comprendono garanzie collegate ai guasti meccanici, all’assistenza stradale ed ai programmi di manutenzione. Le soluzioni sono rivolte a case costruttrici, concessionari, brokers e assicurazioni, società finanziarie captive o indipendenti e noleggiatori.

Per presentarsi agli operatori del settore, la compagnia ha scelto di partecipare all’appuntamento annuale dell’Automotive Dealer Day, in programma dal 15 al 17 maggio prossimi al Centro Congressi Veronafiere (stand 48). In quel contesto, “strategico per opportunità di confronto e networking”, Opteven annuncerà inoltre la sigla (sul mercato italiano) di un nuovo accordo con una casa costruttrice.

Già conosciuta come RAC France, Opteven è attiva dal 1985 ed ha competenze di alto profilo negli ambiti della Garanzia Guasti Meccanici e dell’Assistenza. È partner di 19 case automobilistiche, di diversi istituti bancari e finanziari, di compagnie di assicurazione e di oltre 10.000 concessionari in tutta Europa. Nel 2013 il Gruppo ha iniziato la propria fase di sviluppo internazionale, con l’espansione graduale delle attività operative in diversi Paesi europei.

“La filiale italiana di Opteven – ha spiegato Manenti – ha le spalle larghe del gruppo assicurativo francese ma una struttura snella dal punto di vista organizzativo e operativo che ci consente, a titolo d’esempio, di stringere accordi e consegnare le chiavi del pacchetto servizi concordato con i partner in poco più di un mese. Ad oggi in Italia ci siamo focalizzati sul business delle garanzie guasti e su quello dei programmi di manutenzione, questo ci ha permesso sin dal principio di essere in grado di offrire prodotti tailor made che possono rispondere alle precise esigenze delle diverse aziende della filiera automotive, siano esse case costruttrici, concessionari, salonisti o società di noleggio. Per fare ciò, abbiamo investito e continuiamo a investire nella formazione del personale, nello sviluppo informatico (flussi, applicazioni per smartphone, extranet, call center dedicati), nella redazione di contratti, nella definizione dei prodotti e nella gestione globale dei progetti”.

Intermedia Channel

Related posts

Top