OSSERVATORIO RC AUTO DATABANK: HELVETIA ANCORA PRIMA TRA LE COMPAGNIE TRADIZIONALI PER LIVELLO DI SODDISFAZIONE DELLA CLIENTELA

Helvetia HiRes

La Customer Satisfaction Awards dell’anno 2013 colloca la compagnia Svizzera ancora ai primi posti

Helvetia - Logo ImcAnche quest’anno i risultati della ricerca Databank Cerved Groupsull’Osservatorio RC Auto ed. 2013” sui comportamenti di acquisto dei clienti RCA – hanno messo in evidenza il grado di soddisfazione dei clienti Helvetia nei confronti della polizza Rc Auto della compagnia.

Sulla base delle compagnie nella graduatoria del Customer Satisfaction Index, che rappresentano circa il 90% del mercato, Helvetia risulta prima tra le compagnie tradizionali. Il CSI (Customer Satisfaction Index) complessivo è risultato pari al 96,3%, “in linea con lo scorso anno ma più alto dello standard di mercato”.

Anche quest’anno – si legge in una nota – la misurazione del livello di soddisfazione degli assicurati RCA è stata effettuata considerando sia gli specifici aspetti che si riferiscono alla relazione con la compagnia, sia al servizio offerto, che alla gestione dei sinistri (il CSI dei clienti sinistrati pari a 96,5, segnala Helvetia, non è differente da quello dei non sinistrati che è di 96,8). Questo posizionamento “viene avvalorato anche dall’importanza del passaparola: i clienti soddisfatti, che fungono da “promotori” per amici o parenti, rappresentano il 28%, rispetto al 15% dei detrattori. Quasi il doppio, per un saldo positivo fra i migliori del mercato”.

Anche quest’anno un punto importante della valutazione della customer satisfaction – prosegue la nota – riguarda la trasparenza delle condizioni contrattuali e la velocità della liquidazione del sinistro. La compagnia svizzera ritiene importante la trasparenza nelle fasi di stipula e allo stesso modo evidenzia l’importanza di una buona gestione dei sinistri, “aspetti che nascono da una facilità di rapporto con gli agenti e il liquidatore”.

Altri temi della ricerca – continua la nota – riguardano i comportamenti recenti della clientela in riferimento alla scelta della polizza rc auto come l’intenzione di rinnovo con Helvetia piuttosto che cambiare compagnia in fase di rinnovo. Secondo i dati dell’osservatorio rimane inferiore alla quota di mercato (8% rispetto al 16%) la percentuale della clientela che ha chiesto un preventivo ad altre compagnie. Aumenta invece dal 2% al 6% la quota dei clienti che hanno deciso di valutare altre proposte alla scadenza del contratto.

Altre valutazioni emerse dalla ricerca – conclude la nota – che hanno rappresentato punti di soddisfazione, per l’operato e i servizi della compagnia, riguardano l’utilizzo delle carrozzerie convenzionate in caso di sinistro. Emerge infatti che il 34% dei clienti Helvetia, in linea con lo scorso anno e con lo standard di mercato, ha fatto ricorso a carrozzerie convenzionate e la quasi totalità degli interessati confermerebbero la scelta fatta.

Intermedia Channel

Related posts

Top