Osservatorio Segugio.it, tariffe online stabili per le auto ed in calo per le moto

Auto - Traffico (13) Imc

Auto - Traffico (13) Imc

Secondo quanto emerge dall’ultima edizione degli Osservatori mensili Auto e Moto di Segugio.it, portale di comparazione che fa capo al Gruppo MutuiOnline, nel primo semestre 2018 si registrano tariffe online in linea con la seconda metà del 2017 per quanto riguarda il comparto Auto ed in calo per il segmento Moto.

Gli indicatori collegati all’Osservatorio Auto mostrano, rispetto al primo semestre 2017, una diminuzione delle polizze per gli acquisti: cala infatti leggermente la percentuale di polizze richieste sia per l’acquisto di auto nuove (dall’8,1% al 7,8%) sia per l’acquisto di auto usate (dal 16,5% al 16,4%). Si assicurano nuove auto sempre più costose. Il valore di un’auto nuova si attesta infatti attorno ai 24.500 Euro, riprendendo un trend ascendente iniziato nel 2013 e che si era arrestato nel semestre precedente.

L’anzianità delle auto usate arresta invece il suo storico trend in costante crescita, attestandosi poco al di sotto dei dieci anni, sostanzialmente in linea con i due semestri precedenti. Aumentano le auto ecologiche. Sulle sole auto nuove la loro percentuale sale al 13,9% (+0,5 p.p. rispetto al semestre precedente).

In aumento la percentuale di utenti nella prima classe di merito, che raggiunge il 61,9% (+1,9 p.p. rispetto al semestre precedente). Cresce anche la percentuale di guidatori che non hanno commesso sinistri negli ultimi cinque anni: il dato passa dall’84,7% del primo semestre 2017 all’85,6% del semestre in corso.

Per quanto riguarda le copertura assicurativa richiesta, rispetto allo scorso semestre cresce la percentuale di utenti che sceglie di inserire in polizza la garanzia Incendio e Furto e altre garanzie accessorie. La percentuale registrata in questi primi sei mesi del 2018 è del 23%. In particolare, spiegano dal portale di comparazione, sempre più utenti scelgono di includere le garanzie Kasko o Minikasko: il dato attuale è del 3,4% (0,4 punti percentuali in più rispetto al semestre precedente).

Sul fronte tariffe, infine, come anticipato si riconfermano i numeri del precedente semestre. In particolare, il best price RC online si attesta a quota 434 Euro, arrestando la tendenza di lieve crescita iniziata nel secondo semestre 2016.

Per quanto riguarda le indicazioni dell’Osservatorio Moto, la percentuale di polizze richieste per l’acquisto di moto nuove cala dal 10,9% del primo semestre 2017 al 10,3% del semestre in corso. In diminuzione anche la percentuale di polizze richieste per l’acquisto di moto usate (dal 25,5% al 25%). Prosegue invece la crescita del valore delle moto assicurate su Segugio.it. Nel semestre corrente si attesta infatti sui 7.000 Euro, circa 500 Euro in più rispetto al primo semestre 2017. La percentuale di utenti nelle prime quattro classi di merito sale di due punti percentuali rispetto al primo semestre 2017 (dal 33,3% al 35,3%), raggiungendo il valore più elevato mai registrato sul portale di comparazione. Cala leggermente, rispetto allo stesso periodo di riferimento, la percentuale di utenti che non hanno commesso sinistri negli ultimi cinque anni (dal 96,5% al 96,1%).

Come scritto in apertura di articolo, le tariffe online, dopo un secondo semestre 2017 in leggera crescita, tornano a calare. Il best price si attesta attorno quota 334 Euro (-3% rispetto al semestre scorso). I prezzi non sono però in calo sull’intero territorio nazionale. A trainare la tendenza positiva sembrano essere alcune regioni del sud, in particolare la Campania, che segna un calo di oltre 50 Euro (-6,3%) per il best price RC medio rispetto al precedente semestre. Ci sono però due regioni che presentano un comportamento in decisa controtendenza: in Lombardia e Piemonte, infatti il best price RC cresce rispettivamente del 6,2% e dell’11,6% sul dato al secondo semestre 2017.

Intermedia Channel


Segugio.it – Osservatorio Assicurazioni Auto – Maggio 2018

Segugio.it – Osservatorio Assicurazioni Moto – Maggio 2018

Related posts

Top