Pedroni lascia, Turrini nuovo presidente di Finsoe

Adriano Turrini (Foto Andrea Samaritani - Meridiana Immagini) Imc

Adriano Turrini (Foto Giuseppe Nicoloro) ImcStaffetta tra gli uomini di vertice delle cooperative rosse ai piani alti di Finsoe, che con oltre il 31 % è l’azionista di maggioranza relativa di Unipol Gruppo Finanziario. Nei giorni scorsi il presidente e amministratore delegato Marco Pedroni (numero uno di Coop Italia) ha rassegnato le dimissioni e le sue funzioni sono state attribuite ad Adriano Turrini (presidente di Cooperativa Adriatica nella foto, di Giuseppe Nicoloro) che condivide la carica di amministratore delegato con Mino Pacchioni.

Il cambio al vertice è stata anche l’occasione per inserire nel board altri due nuovi membri, Paolo Cattabiani e Rino Baroncini, rispettivamente presidente di Coop Consumatori Nord Est e presidente di Cooperativa Edilstrada Imolese.

Pedroni, fra l’altro consigliere di Unipol, è comunque rimasto nel board, mentre la nomina di Turrini, anch’egli già presente nel consiglio d’amministrazione di Unipol, deve leggersi alla luce della circostanza che dopo l’ultimo aumento di capitale il primo azionista di Finsoe è Holmo con il 24,5% seguito da Cooperativa Adriatica con il 12,4%, ma la coop presieduta da Turrini detiene direttamente un altro 3,3% di Unipol.

Autore: Andrea Giacobino – Milano Finanza (Estratto articolo originale)

Related posts

Top