Pierre Cordier è il nuovo amministratore delegato e direttore generale di Groupama Assicurazioni

Pierre Cordier Imc

Pierre Cordier Imc

Cordier, già direttore finanziario della compagnia dal 2011 al 2012 e attualmente direttore generale della Cassa Centre-Atlantique, succede nel ruolo a Dominique Uzel (che ha deciso di lasciare il Gruppo)

Nella giornata di ieri, lunedì 7 gennaio, il CdA di Groupama Assicurazioni ha nominato – con effetto immediato – Pierre Cordier (nella foto) nel ruolo di amministratore delegato e direttore generale della filiale italiana del gruppo assicurativo Groupama.

Cordier, già direttore finanziario della compagnia dal 2011 al 2012 e attualmente direttore generale della Cassa Centre-Atlantique (oltre che membro del CdA di Groupama Assicurazioni dal 2012), succede in qualità di direttore generale e amministratore delegato a Dominique Uzel (che ha deciso di lasciare il Gruppo) e lavorerà con Charles de Tinguy, che manterrà l’attuale incarico di amministratore delegato.

Le priorità del neo-direttore, spiegano dalla compagnia, restano quelle già definite nel Piano 2019-2021, “ovvero la redditività della gestione assicurativa con un focus sulla gestione sinistri, coniugata con la vocazione all’innovazione del Paese”.

“Sono doppiamente felice di aver accettato questo incarico – ha dichiarato Cordier – in quanto ho già lavorato in questa compagnia e ne conosco le grandi potenzialità. Per questo non ho dubbi sulla sua capacità di attendere alle aspettative del Gruppo che conferma la volontà di consolidare la propria presenza nel Paese. Da parte mia confermo fin d’ora la volontà di dare continuità e stabilità a Groupama Assicurazioni nel medio-lungo termine”.

Intermedia Channel

Related posts

Top