PIU’ DI 800 GLI INTERMEDIARI INTERESSATI ALLA CONCILIAZIONE PARITETICA

Presentazione EBIC IMCNel corso della diretta web di presentazione di EBIC (nella foto, un momento dell’incontro), l’Ente Bilaterale Intermediari e Consumatori, sono stati più di 800 gli accessi simultanei durante la tavola rotonda alla quale hanno partecipato Massimo Congiu, Luigi Viganotti, Fabrizio Premuti, Luciano Balestra, Nicola Luise e Nicola Picaro.

Le opportunità offerte dalla Conciliazione Paritetica con particolare riferimento alla RC Auto e alle altre tipologie di assicurazione, le differenze sostanziali con la mediazione e l’esperienza degli altri Paesi europei nei quali il tasso di litigiosità è ben al di sotto della media italiana, sono stati i principali argomenti trattati, cui Luciano Balestra e Nicola Luise, Presidente e Direttore Generale di OPAC, Organismo Paritetico Autoriparatori e Consumatori e Fabrizio Premuti, esperto di consumerismo assicurativo, hanno aggiunto casi pratici e concreti che hanno rappresentato efficacemente l’applicabilità dell’istituto.

Durante il dibattito sono intervenuti telefonicamente Andrea Di Palma, Segretario nazionale Adiconsum, l’Associazione dei Consumatori co-fondatrice di EBIC – insieme ad UNAPASSACB e UEA – e Antonio Longo, Presidente del Movimento Difesa del Cittadino nonché Presidente del Comitato dei Consumatori Europei, che hanno ribadito la positiva esperienza della Conciliazione in settori diversi, quali quello della telefonia, ma anche simili quali quello della finanza (con riferimento ai casi Bond – Parmalat e Cirio – che hanno visto circa 50.000 pratiche trattate)

Raggiunto telefonicamente, Alessandro Santoliquido, Amministratore delegato di Sara Assicurazioni nonché Presidente della Commissione Auto presso l’Ania, ha esposto la posizione delle Imprese, che vedono favorevolmente la Conciliazione, richiamando l’attenzione degli Intermediari sull’informazione da rendere al Consumatore che ancora non conosce tale istituto ed ha successivamente anticipato ad ascoltatori e presenti alcune delle proposte che l’Associazione farà in tema di Rc Auto.

Nicola Picaro, Presidente del Gruppo Agenti Aziendale Sai, ha colto l’invito ed il suggerimento del dott. Santoliquido, auspicando che l’impresa della quale è mandatario – Fondiaria SaiGruppo Unipol, probabilmente il primo Gruppo nel ramo danni – costruisca, insieme agli Agenti, un percorso comune sapendo sfruttare le opportunità della Conciliazione, che aumenterebbe la consulenza e la partecipazione attiva degli Intermediari proprio nel momento del maggior bisogno del Cliente.

Filippo Gariglio, Presidente UEA, ha poi richiamato l’attenzione sugli effetti benefici che la Conciliazione potrebbe produrre in termini di riduzione della litigiosità e conseguente sgravio delle tariffe.

Tutti i partecipanti alla tavola rotonda hanno reso noto che chiunque voglia accedere alla piattaforma di Ebic per la Conciliazione Paritetica potrà farlo chiedendo informazioni agli indirizzi e – mail:

info@unapass.it; info@acbbroker.it; info@reteopac.it; info@uea.it; info@adiconsum.it

Intermedia Channel

Top