POSTI DI LAVORO, CIMBRI: «NON MI RICONOSCO IN STIME FATTE»

L’amministratore delegato, secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore Radiocor, ha detto la sua sulle ricostruzioni fatte in questi giorni.

Secondo quanto riporta un flash d’agenzia de Il Sole 24 Ore Radiocor), l’amministratore delegato di Unipol, Carlo Cimbri (nella foto), respinge le ricostruzioni relative a migliaia di posti di lavoro a rischio a seguito della fusione Unipol-Fonsai. «Abbiamo letto ricostruzioni», ha detto Cimbri, «ma non ci riconosciamo in questo tipo di valutazioni di migliaia di posti di lavoro a rischio».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top