PREMIO AZIENDALE DI PRODUTTIVITA’: COMUNICATO DELLE OO.SS.

Fiba Cisl, Fisac Cgil, Fna e Uilca specificano che la corresponsione del premio deve essere effetuata per tutti i dipendenti di agenzia nella busta paga del mese di giugno.

La corresponsione del premio aziendale di produttività per l’anno 2012 deve essere effettuata per tutti i dipendenti nella busta paga del mese di giugno. È quanto precisano le segreterie nazionali di Fiba Cisl, Fisac Cgil, Fna e Uilca, facendo riferimento all’articolo 36 del contratto collettivo nazionale di lavoro del 4 febbraio 2011.

Le organizzazioni sindacali precisano, tra l’altro, che «le erogazioni, insieme ad altri elementi che aumentano la produttività aziendale, potranno usufruire, in virtù degli accordi sindacali di secondo livello già stipulati con Unapass, della de-tassazione e de-contribuzione previste dalle normative di legge vigenti e dalle disposizioni fiscali in materia, che prevedono un limite di reddito per il 2011 non superiore a 30.000 euro lordi e un importo massimo di 2.500 euro lordi  su cui si può beneficiare dell’aliquota ridotta nell’anno 2012».

Leggi il Comunicato delle OO.SS. sul premio di produttività

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top