PROSEGUONO LE SEGNALAZIONI IVASS DI POLIZZE RC AUTO TEMPORANEE CONTRAFFATTE DISTRIBUITE DA INTERMEDIARI NON AUTORIZZATI

IVASS HP

IVASSCon un comunicato diffuso in data odierna, l’IVASS rende noto che sono stati segnalati casi di commercializzazione di polizze r.c. auto contraffatte, aventi durata temporanea, intestate a TOWARZYSTWO UBEZPIECZEN WZAJEMNYCH TUZ, società che non rientra tra le compagnie autorizzate o, comunque, abilitate all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano.

La stessa società ha disconosciuto le polizze, facendo presente che si tratta di polizze contraffatte.

Si rappresenta inoltre che, nei casi segnalati, l’utenza ha riferito di aver ricevuto la documentazione di polizza dai seguenti soggetti:

  • Nino Filipin
  • Lucky Car S.r.l., Via Roma n. 55 – Tricesimo (UD)
  • Nord Est Broker di Ambrosi Gabriele, Via Mazzini n. 27 – Cerea (VR)

I nominativi indicati non risultano iscritti nel Registro Unico degli Intermediari Assicurativi italiani né nell’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

L’Istituto sottolinea pertanto come l’eventuale stipulazione di polizze r.c. auto recanti l’intestazione “TOWARZYSTWO UBEZPIECZEN WZAJEMNYCH TUZ” comporti per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizione normative.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13,30.

Intermedia Channel

Related posts

Top