Qualità ed affidabilità dei Big Data, nuovo seminario del Gruppo Galgano (Milano, 21/22 maggio)

Organizzazione - Processo decisionale Imc

Organizzazione - Processo decisionale Imc

Valutare qualità ed affidabilità dei dati è una delle sfide alla base dei processi decisionali. La tematica sarà al centro del seminario curato dalla scuola di formazione manageriale del Gruppo specializzato nella consulenza di direzione

La scuola di formazione manageriale del Gruppo Galgano organizza per il prossimo 21 e 22 maggio a Milano il seminario Prepararsi a lavorare con i Big Data: saper valutare qualità e affidabilità dei dati. Nell’ambito dei Big Data e del loro utilizzo al fine dei processi decisionali, spiegano dal Gruppo specializzato nella consulenza di direzione, il tema della qualità dei dati e della loro analisi è infatti “di assoluta rilevanza per le organizzazioni e i processi di business. Una delle grandi sfide dei Big Data, infatti, sta proprio nel trovare modalità di estrarre informazioni utili da differenti tipologie di dati”.

“Problemi di Data Quality – spiegano ancora gli organizzatori del seminario – possono essere alla base di un decision-making difettoso a cui possono corrispondere eventi o situazioni disastrose. L’esplosione dello space shuttle Challenger (1986), l’abbattimento dell’airbus iraniano A300 (1988) da parte di un missile della US Navy, il problema dell’anno 2000, che portò a modificare molte applicazioni software e database, sono stati ricondotti a problemi di data quality in termini di accuratezza, completezza, consistenza, adeguatezza all’uso e tempestività”.

Il seminario “è stato messo a punto proprio per argomentare il fenomeno – che riguarda i dati univariati – e per far comprendere l’analisi  di regressione, le serie temporali e le tecniche previsionali”.

Dedicato a manager aziendali che operano nel campo della Qualità – Analisi dei Processi – Marketing, il seminario è diviso in due parti: la prima è incentrata sull’importanza del Data Quality, “che persegue l’intenzione di mostrare come i dati possano essere organizzati e valutati in merito ad informazioni non appropriate, con particolare riguardo ai missing data e alla individuazione degli outlier”, mentre la seconda è rivolta all’analisi dei dati mediante tecniche statistiche e grafiche di base.

Per ulteriori informazioni si può contattare il Gruppo Galgano (tel. 02.39.605.222 – email: infogf@galganogroup.it) o consultare la pagina dedicata sul sito istituzionale del Gruppo.

Intermedia Channel

Related posts

Top