“RC AUTO, FACCIAMO IL PUNTO” – ROMA, 13 DICEMBRE

Rc auto - Traffico (4) ImcPresto il Governo deciderà su importanti novità per la Rc Auto, siamo certi che basterà questo a far diminuire le tariffe? Sarà di nuovo l’effetto annuncio a prevalere o finalmente si troverà il modo di legiferare senza dare spazio ad interessi corporativi e clientelari? Circolano quasi 4 milioni di veicoli non assicurati, sono tutti degli imbroglioni o ci sono effettivi problemi di sostenibilità del sistema? Nei risarcimenti danni frodi e speculazioni sono ancora all’ordine del giorno, pagare ciò che non si deve, pagare più di ciò che si può portano ancora al dilemma della sostenibilità del sistema, riusciremo mai ad avere un sistema davvero rispettoso di tariffe europee e risarcimenti equi e riferibili solo a ciò che è dovuto. Le scatole nere ci salveranno dalle frodi e dalle speculazioni? La tariffa base diventerà una realtà capace di metterci in grado di orientarci nell’offerta indiscriminata di tariffe scontate e superscontate che si leggono in internet e di cui si ignorano spesso i contenuti? Il danno biologico sarà ancora l’imputato nr 1 del caro tariffe, o c’è dell’altro? Risarcimento in forma specifica, un modo per andare verso l’indennizzo? L’abolizione della cessione del credito, sceglie il consumatore?

E’ questa l’articolata introduzione che Konsumer Italia, Movimento difesa del Cittadino e A.C.U. (Associazione Consumatori Utenti) scelgono per presentare “Rc Auto, facciamo il punto“, la giornata di “incontro/confronto con i maggiori protagonisti del mercato e del sistema Rc Auto” prevista per il prossimo 13 dicembre a Roma. “Le domande sono tante, troppe per poter dire di essere in un sistema che sia fruibile e sostenibile dai consumatori – sottolinea in una nota le associazioni organizzatrici –; l’unica alternativa che conosciamo è quella di condividere quanto più possibile proposte che abbiano come obbietivo finale la sostenibilità del sistema“.

L’appuntamento per istituzioni, regolatori, consumatori, imprese ed intermediari – all’incontro è stato invitato anche il Ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato – è per le ore 9.00, presso la Sala del Cenacolo, Palazzo San Macuto (sede periferica Camera dei Deputati). Gli organizzatori informano che il numero di posti disponibili in sala è di circa 100 unità, per questo sarà necessario registrarsi inviando una mail ad info@konsumer.it; nella mail vanno inseriti sia un numero di telefono mobile, sia una mail. Verrà data conferma dell’avvenuta prenotazione attraverso un sms o una mail di risposta. L’intero programma verrà pubblicato sui siti delle Associazioni Consumatori organizzatrici nel corso della settimana.

Intermedia Channel

Related posts

Top