Reale Mutua a supporto della mostra “Dalla scuola di Grosso, Venanzio Molla”

Venanzio Zolla - Lo Studioso (Elémire Zolla) Imc

Venanzio Zolla - Lo Studioso (Elémire Zolla) Imc

La compagnia assicurativa, capogruppo di Reale Group, conferma il proprio sostegno alla Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Torino

Reale Mutua supporta nuovamente la Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, offrendo i propri servizi assicurativi in occasione della mostra Dalla scuola di Grosso, Venanzio Zolla, dedicata al pittore che visse a Torino dal 1910 fino alla morte – avvenuta nel 1961 – ed autore “di opere di raffinato stile post-impressionista, dal sapore crepuscolare”.

L’esposizione, che sarà visitabile fino al prossimo 2 aprile, è il primo appuntamento con il ciclo di mostre dedicato agli allievi di Giacomo Grosso: Venanzio Zolla, Domenico Buratti e Bartolomeo Boggio. Un racconto attraverso immagini, impressioni naturalistiche e ritratti “che esprimono una pittura tra la fine dell’Ottocento e il Novecento, tra la formazione accademica e le ricerche di una personale lettura e interpretazione del proprio tempo”.

«Ancora una volta siamo vicini alle manifestazioni artistiche e culturali del nostro territorio, al fine di contribuire ad accrescere il ruolo di polo della cultura, a livello nazionale e non solo, della nostra regione – ha dichiarato Carlo Enrico de Fernex, responsabile Comunicazione Istituzionale di Reale Mutua –. Siamo pertanto lieti di essere nuovamente a fianco dell’Accademia Albertina, una tra le più antiche e autorevoli istituzioni di formazione artistica italiane».

Intermedia Channel

Related posts

Top