Reale Mutua conferma il proprio supporto agli azzurri del rugby

rugby-azzurri-2016-imc

rugby-azzurri-2016-imc

La partnership con la Federazione Italiana Rugby (FIR), iniziata oltre 10 anni fa, rappresenta il rapporto professionale più longevo in ambito sportivo della storia della compagnia torinese

Reale Mutua conferma il proprio sostegno alla nazionale italiana di rugby, portando avanti una collaborazione più che decennale che, dal 2007, ha assunto la qualifica di sponsor ufficiale della Federazione Italiana Rugby.

Il rapporto tra Reale Mutua e la società sportiva – si legge in una nota – “è iniziato quando questo sport era riservato a pochi intenditori ed è cresciuto negli anni insieme alla conoscenza del gioco e al numero di praticanti”. In questi anni, la compagnia assicurativa “ha assistito ai successi della nazionale azzurra, associando il proprio nome a quello del rugby più esclusivo e sviluppando il più lungo e ininterrotto rapporto professionale di sponsorship in ambito sportivo della propria storia”.

La partnership va oltre e, dallo scorso settembre, con il concorso sul web Alzi la mano chi al quale hanno partecipato quasi 2.000 persone, Reale Mutua ha dato la possibilità ai propri utenti social di fare squadra aggiudicandosi così un weekend a Roma per assistere al test match tra gli Azzurri e gli All Blacks.

«Siamo orgogliosi di rinnovare questa collaborazione che va avanti da molti anni con la squadra nazionale, vanto del nostro Paese – ha dichiarato Marco Mazzucco, responsabile Distribuzione, Marketing e Brand di Gruppo di Reale Group. Con la F.I.R. condividiamo non solo la passione per lo sport, ma anche per il lavoro di squadra che rappresenta uno dei principi fondamentali sul quale si basa un Gruppo articolato come il nostro».

Intermedia Channel

Related posts

Top