Reale Mutua sostiene la mostra “Ad acqua” alla Pinacoteca Albertina

Reale Mutua HiRes

Reale Mutua HiResReale Mutua supporta ancora una volta la Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, offrendo i propri servizi assicurativi in occasione della mostra che descrive la tradizione piemontese dell’acquerello a partire dal Novecento (e a tutt’oggi ancora molto presente in questo territorio).

A partire da domani – sabato 1° dicembre – e fino al 27 gennaio 2019 si potrà quindi visitareAd Acqua. L’acquarello all’Accademia Albertina e in Piemonte dal Novecento a oggi. Curata da Marcella Pralormo – direttrice della Pinacoteca Agnelli – e da Daniele Gay, docente di tecniche grafiche dell’Accademia Albertina, l’esposizione è compresa nel percorso di visita della Pinacoteca.

L’allestimento – si legge in una nota – “delinea una scelta stilistica e tematica interessante, la potenzialità della tecnica ad acquerello e i suoi diversi generi: dal carnet de voyage, all’acquarello naturalistico, dal ritratto al paesaggio, dai dipinti di interni, agli acquerelli astratti. Artisti più maturi espongono i propri acquerelli accanto ad artisti giovani, per far capire che la tradizione prosegue e si rinnova, attraverso tematiche molto variegate tra loro e tecniche nuove”.

«Questo elegante progetto espositivo, i cui tratti delicati meritano più di uno sguardo, è reso possibile anche grazie al nostro contributo di assicuratori – ha dichiarato Carlo Enrico de Fernex, responsabile comunicazione istituzionale di Reale Mutua –. Siamo pertanto lieti di essere a fianco anche in questa occasione dell’Accademia Albertina, istituzione di formazione artistica italiana tra le più antiche e autorevoli, per la diffusione delle manifestazioni artistiche e culturali del nostro territorio».

Intermedia Channel

Related posts

Top