Reale Mutua sostiene la sesta edizione di Biennale Democrazia

Biennale Democrazia HiRes

Biennale Democrazia HiRes

La capogruppo di Reale Group conferma nuovamente il proprio impegno nei confronti della manifestazione culturale internazionale

Reale Mutua sponsorizza la sesta edizione di Biennale Democrazia, manifestazione culturale promossa dalla Città di Torino e realizzata dalla Fondazione per la Cultura Torino, in programma nel capoluogo piemontese dal 27 al 31 marzo prossimo. In particolare, la compagnia subalpina ha adottato tre incontri: Debito pubblico. Perché è un problema e come ridurloUn linguaggio politico alto e altro. I discorsi dei Presidenti del Consiglio dal 1946 al 2018” (entrambi in calendario al Teatro Carignano) e L’empatia fra scienza e società, che si svolgerà nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale.

La manifestazione – si legge in una nota – “è un laboratorio permanente d’idee aperto a tutti, con una particolare attenzione nei confronti degli studenti delle scuole superiori e dell’università; il tema generale di quest’anno è: “Visibile Invisibile”, una riflessione su novità e distorsioni prodotte da un mondo “ad altissima visibilità””.

«Questo evento è ormai divenuto un appuntamento classico per la città di Torino e per Reale Mutua – ha dichiarato Massimo Luvié, condirettore generale di Reale Mutua –. Per noi è infatti molto importante partecipare attivamente a manifestazioni prestigiose come la Biennale Democrazia, perché crediamo nella rilevanza strategica della cultura come motore della crescita e di un progresso non soltanto economico e tecnologico, ma anche sociale e culturale, con grande beneficio per il territorio».

Intermedia Channel

Related posts

Top