Reale Mutua sponsorizza la retrospettiva di Domenico Buratti

Domenico Buratti - Autoritratto con paesaggio invernale (1950) Imc

Domenico Buratti - Autoritratto con paesaggio invernale (1950) Imc

La compagnia assicurativa torinese, capogruppo di Reale Group, conferma il proprio sostegno alla Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Torino per la mostra parte del ciclo “Dalla scuola di Grosso”

Reale Mutua supporta nuovamente la Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, offrendo i propri servizi assicurativi in occasione della mostra (curata da Pino Mantovani) dedicata a Domenico Buratti, allievo di Giacomo Grosso.

L’esposizione, che si inaugura oggi, sarà visitabile da domani, sabato 7 aprile, fino al prossimo 1 maggio presso la Pinacoteca Albertina, tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30) tranne il mercoledì.

Domenico Buratti – si legge in una nota – “è stato un artista di successo nella prima metà del Novecento. Frequentò l’Accademia Albertina di Belle Arti e, appena quindicenne, si iscrisse ai corsi di Disegno e di Pittura tenuti da Giacomo Grosso e Paolo Gaidano, artisti tra i più autorevoli in quel momento. Nel corso della sua vita Buratti acquistò una certa fama anche con la sua attività di illustratore e di editore”.

«Reale Mutua, da sempre parte integrante del sistema culturale torinese, conferma ancora una volta in modo concreto e tangibile la propria vicinanza al territorio – ha dichiarato Carlo Enrico de Fernex, responsabile Comunicazione Istituzionale di Reale Mutua –. Crediamo, infatti, che partecipare attivamente a progetti come questo, quale assunzione di responsabilità sociale verso la collettività, sia importante per sostenere la cultura e l’arte in tutte le sue molteplici forme, tra cui quella della fotografia».

Intermedia Channel

Related posts

Top