Rinvio direttiva IDD, l’ECON accoglie le istanze di ANAPA Rete ImpresAgenzia, ACB e AIBA

Unione Europea (3) Imc

Unione Europea (3) Imc

L’azione congiunta di ANAPA Rete ImpresAgenzia, ACB e AIBA volta ad ottenere il rinvio di un anno per l’applicazione della direttiva IDD consegue un primo risultato. La commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo (ECON) ha infatti comunicato di aver accolto le istanze e raccomandazioni espresse, affinché vi sia una proroga all’entrata in vigore della nuova direttiva europea sulla distribuzione assicurativa, fissata per gennaio 2018.

La proroga – si legge in una nota – era stata richiesta dalle tre associazioni a causa dei ritardi con i quali erano stati adottati i due regolamenti delegati della direttiva, nello specifico quello in materia di sorveglianza e gestione dei prodotti (POG) e quello relativo ai requisiti in materia di distribuzione di prodotti di investimento basati sulle assicurazioni (IBIPs), “che avrebbero avuto inevitabilmente un riflesso immediato sull’attività degli agenti”.

“Siamo soddisfatti di questo primo risultato – ha commentato Vincenzo Cirasola, presidente di ANAPA Rete ImpresAgenzia –. L’azione congiunta con AIBA e ACB, le due associazioni di riferimento dei broker, unitamente al BIPAR, conferma che l’unione fa veramente la forza. Ora vigileremo affinché anche il proseguo dell’iter rispetti le nostre istanze”.

Intermedia Channel

Related posts

Top