Roberto Laganà sale al vertice delle compagnie del Gruppo UNIQA Italia

Roberto Laganà (2) Imc

Roberto Laganà (2) Imc

In vista della fusione per incorporazione in Italiana Assicurazioni, Michele Meneghetti lascia la guida delle compagnie acquisite da Reale Group

Nuovo passaggio nel percorso verso la fusione per incorporazione in Italiana Assicurazioni delle compagnie del Gruppo UNIQA in Italia (UNIQA AssicurazioniUNIQA Previdenza e UNIQA Life), acquisito lo scorso anno da Reale Group.

Michele Meneghetti lascia il ruolo di amministratore delegato di UNIQA Assicurazioni e di Uniqa Previdenza e di presidente del Consiglio di gestione di UNIQA Life, realtà che ha guidato a partire dal 2006, “conseguendo importanti risultati in termini sia dimensionali sia di crescita della redditività”. Un lavoro che, scrive Reale Group in una nota, “ha permesso al Gruppo UNIQA di diventare in Italia uno dei punti di riferimento nel mercato degli agenti plurimandatari, nonché delle reti di promotori finanziari indipendenti, sia per la gamma di offerta sia per la qualità del servizio”.

A Meneghetti sono andati i ringraziamenti da parte del gruppo assicurativo subalpino anche per avere “positivamente traghettato le società nel periodo particolarmente delicato di avvio del percorso di integrazione verso la fusione in Italiana Assicurazioni”. Membro del Comitato direttivo dell’ANIA, Meneghetti ha iniziato la sua carriera al Credito Italiano e ricoperto ruoli di crescente responsabilità dapprima nel risparmio gestito e nella distribuzione finanziaria e assicurativa in Prime (ora Banca Generali) e successivamente nella bancassicurazione, come vice direttore generale del gruppo assicurativo Arca. In UNIQA ha gestito con successo la fusione tra UNIQA Protezione e UNIQA Assicurazioni.

A raccogliere il testimone da Meneghetti sarà Roberto Laganà (nella foto), che manterrà la carica di direttore generale di Italiana Assicurazioni, assumendo il ruolo di direttore generale di UNIQA Assicurazioni e di UNIQA Previdenza, nonché di Presidente del Consiglio di gestione di UNIQA Life, per guidare le tre società negli ultimi mesi del percorso di integrazione verso la fusione in Italiana.

Laganà ha iniziato la sua carriera in ANIA e ha poi ricoperto ruoli di crescente responsabilità dapprima in Nuova Tirrena Assicurazioni, poi in Toro Assicurazioni, in Groupama Assicurazioni – dove si è occupato in particolare della fusione con Nuova Tirrena – e, più recentemente, quelli di amministratore delegato e direttore generale di Amissima Assicurazioni e Amissima Vita (precedentemente Carige Assicurazioni e Carige Vita Nuova), società in cui ha gestito “la delicata fase di risanamento e di miglioramento dei rapporti tecnici”. Da giugno 2017 è entrato in Reale Group come direttore generale di Italiana Assicurazioni.

«Questa staffetta ci consentirà di accelerare il progetto di integrazione in corso – ha dichiarato Luca Filippone, direttore generale della Società Reale Mutua di Assicurazioni –. Il contributo del Dott. Meneghetti è stato prezioso in questa fase di transizione. La sua esperienza e la sua visione ci hanno permesso di valorizzare al meglio i punti di forza delle compagnie italiane del Gruppo Uniqa, nel disegno della nuova Italiana Assicurazioni”.

Intermedia Channel

Related posts

Top