RSA Group, utili in decisa crescita dopo il primo semestre 2017

Stephen Hester (3) (Foto RSA Insurance Group) Imc

Stephen Hester (3) (Foto RSA Insurance Group) Imc

Dopo aver completato il piano di ristrutturazione, il gruppo assicurativo britannico chiude i primi sei mesi con aumenti percentuali a doppia cifra sia per il risultato delle attività assicurative (+28% a 222 milioni di sterline) sia per l’utile operativo (+15% a 360 milioni di sterline). In miglioramento anche il volume premi (+11% a 3,4 miliardi) ed il combined ratio (-1,5 p.p. a 93,2%)

RSA Group ha presentato questa mattina i risultati relativi al primo semestre 2017, chiuso con un significativo aumento degli utili dopo aver completato (nello scorso mese di febbraio) il lungo e complesso piano di ristrutturazione societaria. L’utile della gestione assicurativa ha infatti registrato un aumento del 28% a 222 milioni di sterline e l’utile operativo del periodo ha conseguito un progresso percentuale a doppia cifra: +15% a 360 milioni di sterline.

Indicazioni positive anche da raccolta premi e redditività tecnica. Il volume di premi lordi contabilizzati è infatti cresciuto dell’11% a 3,4 miliardi di sterline, mentre il combined ratio ha segnato un miglioramento di 1,5 punti percentuali, scendendo a 93,2%.

“RSA ha ottenuto buoni risultati nel primo semestre – ha dichiarato Stephen Hester (nella foto), CEO del gruppo assicurativo brtiannico –. Siamo riusciti a ottenere risultati superiori alle attese, con un andamento eccellente delle attività assicurative, utili in aumento e dividendi in crescita grazie a soddisfacenti ritorni sul capitale investito”.

Intermedia Channel


RSA Group – Presentazione risultati dopo il primo semestre 2017 (in inglese)

Related posts

Top