SACE AL FIANCO DI DANIELI PER INTERPIPE STEEL

Danieli

Inaugurato giovedì scorso Interpipe Steel, il nuovo complesso siderurgico ucraino destinato a diventare il primo produttore d’acciaio dell’Europa orientale, grazie alle tecnologie innovative importate dal gruppo friulano Danieli con il sostegno di SACE. Come informa una nota ufficiale, il progetto, all’avanguardia a livello internazionale e commissionato “chiavi in mano” da Interpipe al gruppo friulano Danieli, ha un valore totale di 700 milioni di dollari, 230 dei quali garantiti da SACE.

Hanno preso parte all’inaugurazione, alla presenza del presidente ucraino Victor Yanukovich, l’amministratore delegato di SACE, Alessandro Castellano, e del presidente e amministratore delegato di Danieli, Gianpietro Benedetti (nella foto).

Intermedia Channel

Related posts

Top