SACE GARANTISCE 57,8 MILIONI DI DOLLARI A COECLERICI PER CRESCERE IN INDONESIA

Coeclerici Group

L’investimento consentirà a Coeclerici di movimentare fino a 18 milioni di tonnellate di carbone ogni anno al servizio del gruppo minerario PT Berau Coal, primario operatore indonesiano nel mercato del carbone. L’intervento di SACE a garanzia del 50% dell’importo complessivo del finanziamento ha reso possibile la costituzione del pool a supporto del finanziamento, erogato da primari istituti bancari europei, tra i quali la banca italiana Carige

In un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito internet, SACE informa di aver garantito una linea di credito di 57,8 milioni di dollari per l’espansione delle attività sul mercato indonesiano del Gruppo Coeclerici, primario operatore internazionale nella fornitura di servizi integrati per l’approvvigionamento delle materie prime, in particolare carbone, per il mondo dell’industria siderurgica ed energetica.

Il finanziamento, prosegue il comunicato, erogato da primari istituti bancari europei, tra i quali la banca italiana Carige e garantito da SACE al 50%, consentirà a Coeclerici di finanziare in parte l’acquisto di quattro navi FTS (Floating Transfer Stations) destinate, tramite contratti di durata decennale, al trasbordo del carbone dalle miniere dell’East Kalimantan (Borneo) a grandi navi oceaniche in rada, per conto di PT Berau Coal, quinto produttore ed esportatore di carbone in Indonesia e cliente strategico per i piani di crescita di Coeclerici in Asia.

Il Gruppo Coeclerici, fondato a Genova nel 1895, svolge la propria attività attraverso la divisione Mining che si occupa dell’estrazione di carbone energetico da miniere di proprietà, la divisione Trading operante principalmente nella commercializzazione di materie prime quali carbone, antracite, coke, minerale di ferro; la divisione Logistica che opera nel settore della logistica integrata, dall’attività di cabotaggio a quella di trasporto e trasbordo, e la divisione Armatoriale che opera a servizio della divisione trading attraverso navi in contratto di time-charter.

Intermedia Channel

Related posts

Top