SCISSIONE PARZIALE PER BPVI FONDI SGR

La società di gestione del risparmio sarà controllata interamente da Banca popolare di Vicenza.

Il 50% del patrimonio netto di Bpvi Fondi sgr passa a Cattolica Immobiliare. Contestualmente il 100% della società di gestione del risparmio sarà controllato da Banca popolare di Vicenza. È quanto si legge in un comunicato emesso dalla compagnia assicurativa veronese e dall’istituto di credito vicentino. L’operazione segue le intese sottoscritte nel 2010 tra le due parti, nell’ambito del rinnovo della partnership strategica.

Secondo il comunicato, «non è prevista l’emissione di nuove azioni a servizio della scissione da parte della beneficiaria, Cattolica Immobiliare, che continuerà pertanto a essere integralmente controllata da Società Cattolica Assicurazione. Cattolica Immobiliare ha quindi modificato la propria denominazione in Cattolica Gestione Investimenti spa. L’operazione avrà efficacia a partire dal prossimo 1 aprile.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top