SEMESTRALE IN CRESCITA PER IL GRUPPO AEC

Fabrizio Callarà IMC

Il Consiglio di Amministrazione di AEC SpA ha approvato lo scorso 22 ottobre la Relazione finanziaria semestrale del Gruppo AEC. Lo comunica una nota della società pubblicata sul sito internet e datata 15 novembre 2012.

La semestrale di quest’anno si è caratterizzata per una crescita a due cifre dei premi emessi totali, per complessivi 12 milioni di Euro, che ha determinato un trend più che positivo per l’andamento del Gruppo (AEC SpA e le controllate AEC Master Broker Srl ed A&CS Srl). Rispetto alla semestrale del 2011, in cui il Gruppo aveva realizzato premi emessi totali per 9 milioni di Euro complessivi, quest’anno l’incremento è di oltre il 30%.

«Anche quest’anno la Unit Enti Pubblici si conferma tra i punti di forza del Gruppo», ha commentato in una nota l’AD Fabrizio Callarà (nella foto). «E proprio nelle coperture dedicate alle amministrazioni comunali, sotto i 100.000 abitanti, abbiamo segnato un importante incremento rispetto all’anno precedente. I premi lordi sono praticamente raddoppiati».

Non solo amministrazioni comunali. Anche i Rischi professionali hanno contribuito all’evoluzione che ha caratterizzato la prima parte del 2012. Infatti, prosegue Callarà, «la crescita è stata possibile anche grazie all’area medica, con un aumento dei premi lordi da 267 mila a circa 800 mila Euro complessivi».

La Relazione semestrale è stata anche l’occasione per ribadire l’impegno di AEC nella comunicazione e nel marketing, così come dimostrato dal recente lancio della app “AEC Risk Assessment”, sviluppata per sistema iOS. Questa app, ha concluso l’AD, «è stata sviluppata pensando all’imminente obbligatorietà della copertura assicurativa per le professioni. Un’ulteriore conferma della capacità del Gruppo di interpretare e anticipare il futuro, pensando all’evoluzione degli strumenti comunicativi».

Intermedia Channel

Related posts

Top