SISMA EMILIA: ANCHE RSA SI MOBILITA

La filiale italiana del gruppo britannico ha deciso di estendere  la copertura a chi si trova impossibilitato a rinnovare le polizze Rc auto e natanti. 

Anche Rsa (nella foto la sede), rappresentanza italiana del gruppo britannico Rsa, si mobilita per fornire supporto ai propri clienti residenti in Emilia Romagna e nella provincia di Mantova colpiti dal recente sisma.

Nel dettaglio, gli intermediari Rsa potranno offrire agli intestatari di polizze Rc auto e natanti, in scadenza dal 20 maggio al 31 luglio, che si trovino impossibilitati a rinnovare le coperture assicurative, l’estensione della copertura prevista, portando il termine di pagamento fino a 60 giorni dalla scadenza della polizza.

Rsa opera in Emilia Romagna e nella provincia di Mantova attraverso 65 intermediari assicurativi tra agenti e broker.

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top