SNA, nuove iniziative a difesa della titolarità del conto separato

intermediari-conto-corrente-separato-imc

intermediari-conto-corrente-separato-imc

Attraverso una nota apparsa sull’ultima newsletter, il Sindacato Nazionale Agenti ha annunciato nuove iniziative sul tema della titolarità del conto corrente separato previsto dall’art. 117 del Codice delle Assicurazioni. Il Sindacato ritiene che la questione “vada nuovamente sottoposta alle Autorità competenti affinchè alle compagnie sia imposto un maggiore rispetto delle prerogative professionali degli Agenti”.

“Nonostante i provvedimenti dell’Autorità Antitrust fossero ben chiari in ordine all’esclusione della possibilità, per le imprese, di condizionare l’utilizzo del conto da parte dell’agente, per esempio attraverso l’imposizione di un utilizzo esclusivo o della pretesa, per l’impresa, di operare direttamente sul conto stesso”, lo SNA riferisce infatti di notizie riguardanti “gravi violazioni delle regole, in un caso addirittura sfociate nella revoca di un agente che non si sarebbe attenuto alle disposizioni della propria mandante”.

Intermedia Channel

Related posts

Top