SNIASS: SIAMO OGGETTO DI DISCRIMINAZIONE SINDACALE

sniass logo

La questione della rappresentanza ai tavoli tecnici relativi all’attuazione di quanto previsto dal DL 179/12 – il prossimo 26 marzo è programmato l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il confronto sulla piattaforma comune – apre un nuovo fronte di discussione tra gli intermediari. Il Segretario Nazionale dello SNIASS, Vito Stella, reclama maggiore attenzione al riguardo, indirizzando una email al prediente IVASS, all’ufficio tutela del consumatore IVASS e per conoscenza agli altri sindacati e movimenti di tutela del consumatore:

Faccio riferimento ai recenti articoli su Intermedia Channel che vedono invitate le rappresentanze sindacali di SNA, UNAPASS e ANAPA al tavolo delle trattative con IVASS e MISE – scrive Stella –. Premesso che le suddette organizzazioni rappresentano una sola sezione degli Iscritti al Registro Unico degli Intermediari presso IVASS, la Sezione A, mi chiedo come mai SNIASS, sindacato che, notoriamente, tutela anche gli intermediari iscritti alle altre Sezioni del RUI, in particolare gli “E”, che sono in numero prevalente rispetto a tutti gli altri, non venga ammesso a detti tavoli e come mai, dopo che durante lo scorso mese di dicembre 2012 Sniass era stato inserito fra i destinatari delle circolari inviate dall’Ufficio tutela Consumatore dell’Isvap, non ha mai più ricevuto nulla“.

Devo manifestare – prosegue Stella –, unitamente al Presidente, al Consiglio Direttivo, e a tutti gli iscritti a SNIASS il disappunto per questa discriminazione manifesta nei confronti del nostro Sindacato, ritenendo che, a questo punto, vengano messe in secondo piano gli interessi e la tutela di gran parte degli intermediari altrimenti rappresentati“.

Per tutto quanto sopra – conclude il segretario nazionale SNIASS –, ci riserviamo di intraprendere azioni di ferma protesta, ove l’atteggiamento oligarchico finora assunto non venga prontamente mutato in una condivisione democratica e paritaria dei diritti di tutti gli intermediari comunque iscritti al RUI“.

Intermedia Channel

Related posts

Top